Didattica innovativa

D.g. per gli ordinamenti scolastici e per l’autonomia scolastica

 

 

E-CLIL per una didattica innovativa La D.G. per gli Ordinamenti scolastici e per l’Autonomia scolastica, considerato il quadro normativo delineato dalla Riforma della scuola secondaria di secondo grado, che introduce la metodologia CLIL (Content Language Integrating Learning – insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua straniera) nell’ultimo anno dei Licei e degli Istituti tecnici e nel terzo anno dei Licei linguistici e considerata la necessità di favorire il ripensamento delle pratiche didattiche disciplinari, alla luce delle nuove tecnologie multimediali e multimodali, ha promosso il progetto “E- CLIL – per una didattica innovativa”, attivato nell’anno scolastico 2011-2012. Il Progetto mirava a coniugare l’apprendimento di contenuti disciplinari con lo sviluppo di competenze in LS e la promozione di competenze digitali.

Link al sito del M.I.U.R.